WordPress plugin Contact Form 7

Realizzazione siti web contact form 7Tutti i siti web sono normalmente dotati di un modulo di contatto, più o meno complesso, per consentire ai visitatori di inoltrare richieste generiche o di compilare veri e propri moduli per specifiche esigenze. Anche il nostro sito è provvisto di due differenti moduli inseriti durante la realizzazione di siti web. Il primo che potete visionare nella nostra pagina contatti è un semplice form per inviare richieste generiche. Il secondo, presente nella pagina preventivo, è invece un modulo costruito per consentire alla nostra società di raccogliere le informazioni necessarie per effettuare dei preventivi. Il plugin utilizzato a tale scopo si chiama Contact Form 7. La peculiarità più interessante, a nostro giudizio, sta nel fatto che questo plugin può essere utilizzato con la configurazione fornita di default o consente una facile personalizzazione dei campi da inserire. Un altro aspetto importantissimo è che il plugin nativamente gestisce messaggi in multilingua. Approfondiamo di seguito le caratteristiche citate.

Se devo inserire in una pagina del mio sito un semplice modulo di contatto senza voler fare nessun tipo di personalizzazione mi sarà sufficiente installare il plugin durante la realizzazione di siti web, copiare il codice del modulo di default già fornito con l’installazione ed incollarlo nella pagina dove voglio che il modulo sia visibile.

Se devo invece creare un modulo di contatto più complesso, mi sarà sufficiente inserire alcuni tag personalizzabili tra quelli già presenti, i campi possono essere settati come obbligatori nel caso in cui volessimo costringere il visitatore alla loro compilazione. Avendo basi di Html è possibile effettuare una programmazione anche piuttosto complessa del form.

Il multilingua

Per quanto riguarda l’aspetto del multilingua il plugin è dotato già al suo interno di uno switch di lingua che permette l’aggiornamento alla lingua scelta di tutti i messaggi che il modulo fornisce all’utente nel suo utilizzo, un esempio per questi messaggio, può essere il messaggio di ringraziamento che appare una volta inviato il modulo, oppure il messaggio che invita alla compilazione di un campo obbligatorio. Il plugin può essere quindi installato in siti multilingua, ma non ha bisogno di settagli particolari effettuati attraverso il plugin che gestirà le lingue, come ad esempio WPML.

Un ultimo aspetto da evidenziare è che anche i campi di visualizzazione dei messaggi nel back end del plugin supportano la programmazione Html, questo ci consentirà di inserire un codice che sarà visualizzato per esempio solo dopo l’invio del modulo di contatto. Un esempio potrebbe essere quello di far comparire il pulsante di pagamento di pay pal dopo l’invio del modulo.

Aggiunta del re-Captcha

Ultimo aspetto da evidenziare è che Contact Form 7 nella realizzazione di siti web, associato al modulo di estensione Contact Form 7 – Dynamic Text Extension e al plugin Really Simple CAPTCHA consente l’inserimento di un captcha nel modulo di compilazione. Sarà capitato a tutti di imbattervi durante l’invio di un messaggio in un piccolo contenitore-box e di trovare delle immagini dalla grafica distorta. Questa cosa è il CAPTCHA ma siccome in molti hanno notato che con le tecnologie di oggi molti hacker sono riusciti a superare la barriera dei messaggi distorti google ha presentato il reCAPTCHA un metodo molto più veloce per l’utente che visita il sito ed inoltre molto più intuitivo e sicuro. Infatti con il reCAPTCHA basterà fare un semplice click sul quadratino bianco che troverete a fianco alla scritta ” I’m not a robot” e Google attraverso degli algoritmi analizza il comportamento del movimento all’interno del sito stabilendo se sei un essere umano o un software maligno. Se però durante la procedura del re-CAPTCHA non quadra qualcosa, allora Google a quel punto ti chiede attraverso una frase di cliccare su delle immagini dove compare il soggetto richiesto. I primi portali ad utilizzare il reCAPTCHA subito dopo che era stato lanciato sono stati Snapchat e WordPress . Per ulteriori informazioni e per adoperarlo all’interno dei vostri siti web , andate a visitare il sito ufficiale.


Autore:

Publisher: Easyweb Consulting Srls

Social Facebook / Google+

Data creazione:

30/03/2013

Data pubblicazione:

31/03/2013

Data modifica:

31/03/2013

2018-01-21T20:04:15+00:00 Categories: Wordpress|Tags: |Nessun Commenti

Inserisci il tuo commento