Easyweb Consulting

Easyweb Consulting » Web Marketing » Strategie di marketing

Strategie di marketing

Strategie di marketingAttraverso le corrette strategie di marketing  o per dirla in modo diverso attraverso il cosiddetto marketing strategico, è possibile rispondere ad esigenze di un vasto pubblico attraverso elementi anche dinamici del nostro prodotto. Nel nostro caso l'applicabilità di questo concetto si riferisce ovviamente al sito Web in se stesso e ancora di più alla sua visibilità attraverso vari canali compresi i social media. Un elemento importantissimo in una strategia di marketing è sicuramente l'innovazione sia dal punto di vista della creazione dell'attrattiva sia dal punto di partenza del raggiungimento di un pubblico sempre più vasto. In questa ottica il social media management rappresenta da qualche tempo proprio l'innovazione che era necessaria per raggiungere un pubblico anche non direttamente interessato. Facebook infatti da mero software sociale, è divenuto una vera e propria piattaforma per la diffusione di advertising nonché per la vendita diretta di prodotti. Le strategie di marketing devono essere adottate al settore dove operano e così anche noi nell'ambito del Web utilizziamo tutti i nuovi supporti per intercettare i bisogni degli utenti e per creare diffusione di brand aziendale o dei singoli prodotti / servizi.

Per ogni azienda è quindi fondamentale saper stare al passo con i tempi adottando le più moderne tecnologie di comunicazione e marketing, dai social media al sito web, dall’email marketing alle landing page fino alle tecnologie mobile. In crescita è l’utilizzo dei bot di messanger e  dell’intelligenza artificiale anche da parte delle aziende più piccole. Vediamo quindi cosa funziona nel marketing moderno. Ogni strategia di marketing va studiata con cura analizzando i fattori interni ed esterni che condizionano l’attività di business. Non servono tanti strumenti, ma saper adottare quelli in grado di portare risultati grazie alla creazione di un buon piano di marketing. Ecco alcune indicazioni utili all’imprenditore.

Come scegliere la giusta strategia nel web marketing

Il modo migliore per scegliere la strategia più adatta al nostro business è fare dei test con piccoli cambiamenti complessivi fino a trovare la soluzione in grado di portare i migliori risultati. Certamente l’importanza del marketing e quindi del web marketing è ormai chiara a ogni imprenditore in quanto ormai strumenti come la radio e la televisione sono superati. Un buon piano di marketing funziona bene se ti permette di acquisire visibilità anche senza pagare spazi pubblicitari online. Un esempio di strategia che funziona ancora molto bene è il marketing emozionale, perché come diceva Vincent Van Gogh  “Non dimentichiamo che le piccole emozioni sono i grandi capitani della nostra vita e che obbediamo a loro senza saperlo”. Una definizione di marketing emozionale che va bene ancora oggi, anche nel mondo del web marketing che è sicuramente ben diverso da quello in cui viveva il famoso pittore. Il cliente e il consumatore è infatti sempre più consapevole e informato e nel processo d’acquisto un ruolo fondamentale è svolto dalle emozioni. Infatti oggi la persona ha già tutto ciò che le serve se non di più e solo un’emozione riesce a creare quella necessità e quell’urgenza a comprare il nostro prodotto o servizio. Una buona campagna di emoziona marketing stimola desideri irrazionali nei confronti di prodotti e servizi e un buon maketing parla sia al cuore che al cervello per spingere all’azione.

La forza del marketing emozionale

La foto, il video e gli elementi multimediali hanno una vera forza in termini emozionali, capace di superare quella di mille parole. A volte basta una bella colonna sonora o un’immagine particolare per realizzare campagne di successo, come quelle di Oliviero Toscani per Benetton. Qual è però la caratteristica fondamentale del marketing emozionale: non certo, come si crede, portare l’utente all’acquisto bensì far entrare nel suo cuore il nostro brand, la nostra azienda dando vita a una fidelizzazione inconscia di immenso valore per il posizionamento del brand sul mercato. Un esempio di consolidate strategie di marketing sono le campagne di marketing delle onlus che usano immagini con bambini dalla grande forza emotiva, lasciando alla testimonianza verbale solo poche parole quando non è addirittura completamente sostituita da sguardi o espressioni.

L’importanza della fidelizzazione del cliente

Fidelizzare i clienti è l’obiettivo più importante di ogni strategia di CRM (customer relatioship management) e il corretto ciclo di vita del cliente prevede tre fasi: acquisizione, conservazione e sviluppo. Chi si basa, ad esempio, solo su una strategia di prezzo otterrà magari risultati nell’acquisizione del cliente ma difficilmente riuscirà a conservare e sviluppare il contatto. Basti vedere come oggi i grandi brand abbiano sostituito le promozioni con la dichiarazione dei prezzi in modo chiaro e trasparente, magari indicando che non subiscono aumenti nel tempo. Quindi nello sviluppo del vostro piano di marketing e nella definizione delle strategie di marketing dovrete prestare molta attenzione a tutte quelle strategie per la fidelizzazione del cliente, pena il fallimento della vostra azienda.