Realizzazione siti web

Easyweb Consulting » Web Marketing » Dieci consigli per un sito di sicuro successo (parte 2)

Dieci consigli per un sito di sicuro successo (parte 2)

Consigli sito web parte dueNel post precedente avevamo visto i primi 5 consigli per la realizzazione siti web di sicuro successo, oggi vogliamo continuare con altre indicazioni utili a chi nel 2017 ha in programma di realizzare un nuovo sito per la sua attività o fare il restyling di quello già esistente.

Proseguiamo quindi la nostra analisi..

#6 Vietati gli effetti speciali

Un sito professionale non deve stupire gli utenti con video, animazioni e musiche soprattutto se non sono in linea con il sito, ma offrire agli utenti le risposte adeguate a quello che cercano. Mettere animazioni pesanti e lunghi video o musiche che partono in automatico all’avvio del sito è solo un elemento di disturbo per l’utente. Vietati quindi gli effetti speciali nel realizzare un sito a meno che non diano valore in più allo stesso.

#7 Attenzione alle immagini

Certamente una bella immagine è più potente di mille parole, anche online, a patto che si seguano tutte le regole per l’ottimizzazione delle immagini sul web. Nella realizzazione siti web non dimenticarti di considerare il peso dell’immagine e l’impatto sul tempo di caricamento della pagina. Quindi se vuoi utilizzare un’immagine meglio prima ridurla e ottimizzarla, magari caricandola sul sito in un formato compresso come .gif o .jpeg.

Diverso è il discorso per quanto riguarda l’icona, elemento grafico appositamente nato per il web che pesa quindi molto poco e facilita la navigazione sul sito Internet. Una breve nota infine per quanto riguarda il copyright: utilizza solo le immagini prive di diritti o contenute nelle raccolte di immagini vendute online e liberamente utilizzabili per scopi commerciali e non.

#8 Testi adatti al web marketing

L’utente del web passa pochi secondi sulla pagina e se vi accede dallo smartphone la lettura si fa davvero difficile. Vietato quindi riportare sul web testi nati per la carta o un altro media in quanto la lettura online è nettamente diversa da quella fisica, si legge poco e velocemente.

Via libera quindi nella realizzazione siti web a testi brevi e ben studiati, magari arricchiti da sommari e introduzioni e che si concludano con approfondimenti e link esterni. Utilizzate anche gli stili grafici, sottolineando in grassetto gli elementi più importanti e permettendo la lettura veloce grazie alla dimensione del carattere e agli elementi in evidenza. Infine corredate il tutto con spazi bianchi ed evitate di inserire troppe cose nella stessa pagina.

#9 L’attività non si conclude con la realizzazione del sito web

Hai messo online il tuo sito e pensi il lavoro sia finito? Non è così in quanto l’attività di realizzazione di siti web oggi più che mai comprende anche l’attività di promozione e ottenimento della visibilità del sito web. Pubblicizza il tuo sito su altri siti, su newsgroup e blog di settore e attivati anche offline con fiere, eventi, riviste.

A tutto questo aggiungi una attività di comment marketing, lasciando la tua opinione nelle discussioni online e rispondendo nei forum. In due parole: fatti trovare. Naturalmente questo ti richiederà molto tempo da investire sul tuo sito anche nell’attività di aggiornamento tramite la realizzazione di un blog aziendale, che molto piace a Google.

#10 Sfrutta tutte le potenzialità del web

Se conosci le potenzialità di Internet come mezzo di comunicazione lo puoi sfruttare. Infatti il vero valore di un sito web sta nei contenuti e devi dare agli utenti un motivo per tornare sul tuo sito web per leggere, informarsi, condividere contenuti e suggerirli agli amici. Dopo la prima fase l’obiettivo è ottenere feedback, recensioni e pareri positivi da chi visita il sito.

Esempi pratici

Qualche esempio pratico? Se vendi prodotti realizza schede credibili (non il comunicato stampa inviato dall’azienda) e incentiva le recensioni.

Se sei un professionista o esperto di un settore condividi il tuo sapere, fai conoscere i tuoi lavoro, i tuoi articoli o altro. Se vendi fai sempre nuove offerte. Se sei un locale notturno o un ristorante prevedi un coupon di sconto per chi ha visitato il sito e metti in mostra le tue specialità. Insomma le iniziative possibili sono davvero molte.
Concludendo, se pensavi che la creazione di siti web terminasse con l’effettiva messa online del nuovo sito, non è così. Oggi il successo di un sito dipende da tutte le attività collaterali illustrate in questo post, perché solo attraverso il corretto utilizzo di Internet riuscirai a portare al successo la tua azienda o attività.

Condividi questo contenuto