Landing page e campagne DEM 2017-11-05T18:41:18+00:00

Landing page e campagne DEM

Landing page

landing-pageUna landing page è una pagina di un sito web che tratta un argomento specifico e viene linkata da elementi esterni al sito che possono essere di varie tipologie. Una landing page può avere una struttura chiusa che non consente una facile navigazione ad altre pagine del sito (spesso manca anche il menù di navigazione) a meno di non essere scaltri quanto basta da non cercare un link interno, ma piuttosto di utilizzare la barra della url per navigare magari sulla pagina principale del sito. Se non sai cos’è una url fai parte di quegli utenti che più o meno resterebbero all’interno della landing page avendo qualche problema per capire come uscire.

In ogni caso lo scopo di una landing page è proprio quello di far rimanere il visitare al suo interno fornendogli molto spesso all’interno del contenuto stesso della pagina stessa delle cosiddette call to action. Una call to action è un invito della pagina a compiere un’azione. Ad esempio un pulsante con scritto sopra “acquista ora” o “richiedi informazioni” è un invito per il visitatore a fare un’azione. Il visitatore è portato ad interagire in modo da stabilire un contatto con la società che ha creato la landing page in modo che esso possa acquistare direttamente un prodotto o richiedere delle informazioni per un futuro acquisto.

Una landing page è una delle componenti di una strategia più complessa denominata inbound marketing che prevede sostanzialmente un richiamo all’interno del sito o lead generation, attraverso varie strategie, di utenti potenzialmente interessati ad un prodotto o servizio. Volendo aggiungere qualche termine tecnico possiamo definire un potenziale cliente come lead, cioè un soggetto, con il quale abbiamo già stabilito un primo contatto e che ha mostrato interesse verso un prodotto o un servizio che la mia società offre sul proprio sito.

Un esempio di questo meccanismo potrebbe essere questo:

Un visitatore cerca un prodotto sul web e grazie al fatto che il mio sito ha eseguito alcune operazioni di posizionamento siti web e quindi precedentemente di ottimizzazione SEO, il visitatore trova su Google proprio il mio sito. A questo punto entra nel sito e grazie al fatto che la struttura è confortevole e di facile navigazione il visitatore decide di comprare un prodotto. Mentre effettua l’acquisto decide inoltre di iscriversi ad una mailing list. A questo punto questo visitatore, oltre ad essere già stato un cliente, diventa un lead, cioè un soggetto che ha già mostrato interesse verso i miei prodotti (in questo esempio attraverso un acquisto, ma poteva farlo anche in altre maniere che nella definizione di lead è anche più corretto come esempio). Ora il cliente è nella mia mailing list e posso quindi invitarlo a compiere ulteriori acquisti di prodotti simili attraverso altri strumenti come ad esempio una campagna DEM.

Campagne DEM

Prima di continuare con il nostro esempio definiamo ora cos’è una campagna DEM o di campagne di email marketing che dir si voglia.. Una campagna DEM è un invio di mail dirette a possibili clienti (prospect) per metterli a conoscenza di novità che possono essere interessanti per loro. Una campagna DEM può presentare un’offerta speciale, un nuovo prodotto o altre condizioni commerciali particolari che possono interessare il prospect.

Su queste email si trovano normalmente delle call to action (come sul sito web) che creano la possibilità al prospect di effettuare un’azione diretta per aprire la pagina di un prodotto o, come descritto precedentemente, una landing page.

Conclusione

Abbiamo visto con questo esempio come tutti questi elementi, landing page, campagne DEM ecc si legano tra loro in varie forme per cercare di portare clienti o visitatori su un sito web dove vengono venduti prodotti e servizi o magari esistono vari banner pubblicitari che rappresentano ulteriori call to action, stavolta in uscita per fini diversi che non sono oggetto di questa pagina.

Pagina tecnico / informativa realizzata da Easyweb Consulting – Realizzazione siti web.

Il sito web easywebconsulting.com  utilizza cookie tecnici e di Google Analytics per gli scopi che sono descritti nella nostra Privacy Policy. Il sito consente anche l'invio di cookie di terze parti indicati nella nostra Privacy Policy.

Se desideri approfondire puoi visitare la pagina della Privacy Policy

La prosecuzione della navigazione tramite lo scroll della pagina verso il basso, l'accesso ad altra area del sito o la selezione di un elemento del sito stesso (clic di un'immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie.

L'accettazione della Privacy Policy con uno dei metodi indicati comporta il ricaricamento della pagina.