Easyweb Consulting

Creare una pagina web

Creare pagina webNella realizzazione di un sito web è fondamentale saper creare una pagina web perfetta, che comprende l’ottimizzazione sia dal punto di vista del web design sia dei contenuti. Ma quali sono le caratteristiche distintive che permettono di creare una pagina web davvero efficace in grado di generare conversioni per l’azienda? Quali sono i capisaldi su cui deve basarsi la comunicazione per essere davvero coinvolgente? Vediamone alcuni.

  1. Il titolo H1 o headline

Si tratta dell’elemento più importante della pagina che ha valenza SEO e rappresenta il titolo dell’articolo o post: ecco perché va studiato considerando le esigenze del lettore ma anche quelle del motore di ricerca che farà la scansione del contenuto pubblicato online.

  1. L’albero di navigazione

Quando si pensa a come creare una pagina web non si deve dimenticare la web usability e di questa fa parte anche il menù di navigazione che deve essere il più semplice possibile. Solo così il visitatore non abbandonerà il sito web dell’azienda che potrà raggiungere i suoi obiettivi di marketing e vendita.

  1. I contenuti

Ogni pagina web deve contenere contenuti di qualità, scritti secondo le regole del web writer e progettati per rispondere a queste tre caratteristiche: essere originali, pertinenti e interessanti. Non è tutto: ogni contenuto va scritto in ottica SEO per creare una pagina web perfetta che ottenga un buon posizionamento nella SERP di Google. Il consiglio è quindi quello di affidarsi a un bravo SEO copywriter.

  1. Leggibilità dei contenuti

Il testo di successo implica che questo sia facilmente leggibile anche da mobile e questa condizione si realizza suddividendo il contenuto il blocchi ben spaziati, usando accuratamente i sottotitoli, rassettando le parole chiavi e i passaggi fondamentali e utilizzando liste puntate ed elenchi numerati. Attenzione anche al font utilizzato, che deve essere senza grazie per non affaticare gli occhi puntando ad esempio su Verdana o Tahoma e non dimenticando di ottenere un buon contrasto tra testo e sfondo.

Ottimizzare le immagini nella realizzazione dei siti web

Sicuramente le parole e il testo sono fondamentali ma l’attenzione dell’utente è attratta molto spesso dalle immagini, capaci di raccontare davvero molto. Si tratta quindi di scegliere foto di ottima qualità, che siano complementari alle parole e diano il loro contributo alla comprensione del messaggio che si vuole trasmettere nella pagina web. Nella scelta delle immagini va considerata anche la leggerezza del file, per evitare un rallentamento della pagina e una difficoltà di caricamento che rischia di allontanare il lettore.

L’immagine per il web deve quindi essere ritagliata per occupare esattamente lo spazio necessario evitando sgranature o dimensioni eccessive che, appunto, rallentano il caricamento del sito. Il peso ideale dell’immagine è quello che assicura la massima leggerezza senza trascurare la qualità finale e per ottenere un risultato ottimale si può verificare la velocità del sito con tool come Pagespeed Insight di Google o Screaming Frog.

Infine anche l’immagine va ottimizzata per la SEO concentrandosi in particolare su:

  • Inserimento di un testo alt descrittivo
  • Inserimento della didascalia
  • Uso di un nome del file contenente la keyword da posizionare
  • Inserimento di un eventuale attributo Title

In questo modo sarà possibile posizionare le foto del sito su Google Image e ottimizzare la nostra pagina web anche grazie alle immagini. Infine un consiglio per tutti: la soluzione più comoda è usare un plugin per l’ottimizzazione delle immagini per il web.

L’importanza dell’autorevolezza della pagina

Il trust o autorevolezza è essenziale per chi legge, dal momento che il lettore deve fidarsi dell’azienda e questo vale ancora di più se si tratta di un ecommerce: chi fa web marketing è solito dire che i competitor sono a un click di distanza e il miglior modo per apparire affidabili e professionali, oltre a produrre contenuti di qualità, è quello di far vedere la testimonianza di chi già usa prodotti e servizi e ne è soddisfatto. Altri fattori che migliorano la credibilità e l’autorevolezza sono le recensioni positive, la live chat, la sezione Q&A, la presenza del numero di telefono e il collegamento ai canali social dell’azienda.

Le briciole di pane e il footer della pagina web

L’usabilità del sito web è garantita anche dall’utilizzo delle cosiddette briciole di pane che aiutano l’utente a orientarsi nel sito stesso ma sono anche molto importanti per la SEO, aiutando il motore di ricerca a comprendere la struttura del sito, blog o ecommerce e posizionarlo correttamente tra i risultati di ricerca. Infine non dimentichiamo il footer della pagina che conterrà informazioni fondamentali come i contatti, i termini d’uso del sito, un form di registrazione, le informazioni sulla società, il link per iscriversi alla newsletter e i collegamenti ai vari canali social. Realizzare una pagina web efficace è quindi un percorso complesso e questi sono solo alcuni punti da tenere in considerazione.