Realizzazione siti web

Easyweb Consulting » Realizzazione siti ecommerce » SEO per ecommerce

SEO per ecommerce: buona volontà e una piattaforma facile da utilizzare

SEO per ecommerceMolti pensano che fare SEO per ecommerce ed ottimizzare dal punto di vista SEO un portale di ecommerce richieda un grosso budget ma non è affatto così: bastano infatti una piattaforma ottimizzata per i motori di ricerca e tanta buona volontà.

Molta dell’attenzione nelle fasi di realizzazione e messa online di un sito di ecommerce viene data alla pianificazione nei minimi dettagli delle strategie di marketing, dei prezzi del prodotto e servizi, delle modalità di consegna dei prodotti e di tanti altri aspetti che hanno sicuramente la loro importanza.

D’altra parte questo porta a trascurare altri elementi come l’ottimizzazione SEO per ecommerce, essenziale per dar vita a un ecommerce redditizio. Sono molti i casi in cui nelle fasi di realizzazione del sito il consulente SEO non viene neanche contattato, per poi trovarsi in un secondo momento a dover letteralmente rifare intere aree del sito con un intervento molto più complicato e costoso. In altri casi il professionista SEO lavora al fianco dell’azienda ma interagisce poco con le altre funzioni come il marketing e le vendite.

Una strategia sbagliata che compromette il posizionamento dell’ecommerce nelle prime posizioni della SERP di Google e fa percepire la SEO come una pratica complicata e dai risultati incerti. Eppure essere primi su Google porta un ritorno economico importante.

Ecco dunque 3 regole per ottimizzare la SEO per ecommerce.

  1. Inserire descrizioni dei prodotti complete e ottimizzate

Sul web il contenuto è primario per il corretto posizionamento delle pagine Web sui motori di ricerca e nei siti di ecommerce questo contenuto è dato principalmente dalle schede di descrizione dei prodotti. Concentratevi dunque sull’inserire le keyword nel corpo del testo, sul creare composizioni lunghe, che superino dunque le 250 parole e forniscano in un solo luogo tutte le informazioni sul prodotto. Oltre a questo evidenziate i titoli con il tag H e create titoli che non superino le 8-10 parole per un totale di 70 caratteri.

  1. Indicare nell’URL il prodotto e la categoria

Ogni prodotto dell’ecommerce deve avere associata la categoria di appartenenza che, assieme al nome del prodotto deve comparire nell’URL secondo il modello: www.sito.it/Categoria/Nome-Prodotto.

  1. Ottimizzare le immagini lato SEO

Le immagini inserire sul sito web vanno innanzitutto compresse e scalate della dimensione corretta per diminuirne il peso il Kbyte e velocizzare il caricamento delle pagine. Modifiche queste che miglioreranno anche l’esperienza di navigazione sulla pagina e il rank che Google attribuisce al sito ecommerce.

Il secondo consiglio è arricchire la scheda prodotto con quante più immagini possibili in modo da mostrare anche il contesto d’uso, anche grazie all’attivazione dello zoom sulle immagini. Infine specifica sempre l’attributo ALT con il testo da visualizzare nel caso l’immagine non sia disponibile e che essendo utilizzato per l’indicizzazione deve contenere le keyword e il nome del prodotto.

Mantieni i prodotti vicini alla Home Page e ottimizza il Tag Title

Nel lavoro di SEO la Homepage è una delle risorse più importanti e la prima pagina che viene analizzata dal motore di ricerca per attribuire il PageRank. Se la struttura del sito è ben studiata nella sua gerarchia e non presenta troppi livelli sarai premiato. Il consiglio in più? Mantenere i prodotti a non più di 3 click dalla Homepage. Altro elemento cruciale sono i tag title che vanno realizzato usando un termine con cui le persone cercano il tuo prodotto. Un esempio? Se vendo macchine potresti usare tag come “macchina usata”, “macchina a km zero” o altri ancora magari scegliendo tra le proposte di ricerca che Google ti offre a fondo pagina.

Realizzazione siti ecommerce e Google Adwords Keyword Tool

Un buon modo per creare validi tag title e realizzare l’attività SEO del tuo ecommerce è usare il programma gratuito Google Adwords Keyword Tool a disposizione di tutti coloro che hanno un account Google e facilmente raggiungibile dal menù principale della piattaforma.  Scoprirai immediatamente le migliori keyword per la tua pagina prodotto a partire da una query di ricerca, che nei risultati riporterà il numero di ricerche mensili ma anche la competitività. Naturalmente si tratta di consigli base a cui vanno aggiunti tutta una serie di suggerimenti tecnici per la SEO per ecommerceche permetteranno di portare il vostro sito nelle prime posizioni di Google e aumentare conversioni e vendite.

Condividi questo contenuto

Lascia un commento