Easyweb Consulting

Magento: CMS per la realizzazione siti ecommerce di grosse dimensioni

MagentoEsso è basato su un framework di nome ZEND e in pochi anni è divenuto il CMS di riferimento per gli e-commerce di grosse dimensioni. Magento ha la caratteristiche di poter gestir più negozio con un unico pannello di amministrazione ed è quindi adatto a grosse società che hanno un panorama di prodotti anche piuttosto vasto che può essere suddiviso in e-commerce diversi. Il pannello di controllo risulta pulito e professionale anche se non è così facile il suo utilizzo per il gran numero di funzioni presenti.

In Magento esistono un gran numero di estensioni per l'implementazioni di funzioni particolari alcune delle quali a pagamento.

Uno dei limiti sta nella struttura hardware che viene richiesta per ottenere un certo tipo di prestazioni che deve essere anche opportunamente ottimizzata.

Questo CMS è sicuramente ad oggi la migliore struttura per e-commerce anche se Prestashop nelle sue ultime versioni sta arrivando un livello di prestazioni molto simile.

Ecco quindi che se devi affrontare la realizzazione siti ecommerce, ma non sai che tipo di piattaforma utilizzare, Magento rappresenta la scelta migliore. Tanti sono i motivi che supportano questa affermazione e utilizzando questo CMS sarai sicuro che il tuo sito web non rimarrà sconosciuto ai potenziali clienti. Infatti a meno che non si vendano prodotti essenziali quali pane o latte, oggi per l’imprenditore è fondamentale contare su un ecommerce per raggiungere un bacino d’utenza davvero esteso. Nel web si può infatti vendere a tre livelli: locale, nazionale e internazionale. Ma a questo punto meglo una soluzione in hosting come shopify, una piattaforma realizzata ex novo per la tua attività o una open source come Magento o Prestashop? In questo articolo vediamo i vantaggi e gli svantaggi di ciascuna soluzione, ma soprattutto perché ancora oggi Magento si conferma come il miglior prodotto per la creazione di ecommerce sul mercato.

Soluzioni in hosting, proprietarie o open source

Le soluzioni in hosting come Shopify sono la soluzione migliore per tutti coloro che non hanno competenze di codice o non vogliono avventurarsi nella creazione di un progetto web troppo grande e complesso da gestire. Si lavora in questo caso su interfacce semplici e configurazioni basilari che permettono di gestire i prodotti in modo rapido, scegliendo tra template già pronti gratuiti o a pagamento sulla base delle esigenze dell’imprenditore. Il costo?Si va dai 10 ai 300 euro al mese.

La piattaforma proprietaria, invece, può adattarsi completamente alle esigenze dell’attività ma per questo presenta costi più elevati sia in fase di realizzazione sia in fase di manutenzione. La sua progettazione richiede almeno 2 mesi di lavoro con un investimento mai inferiore ai 3000 euro.

Infine la piattaforma open source è completamente personalizzabile e non richiede costi mensili. Tra le più conosciute ci sono Magento, OpenCart e Prestashop. Quest’ultimo è scaricabile  gratuitamente e leggero e si adatta ai piccoli negozi anche su account di web hosting condivisi. Inoltre permette di controllare il magazzino, creare un database di utenti e segnalare le vendite il tutto con un’interfaccia pulita e user friendly a cui si affianca un buon supporto per gli sviluppatori.

Le potenzialità di Magento

Veniamo quindi a questa soluzione, la migliore disponibile al momento, che nasce nel 2007da un team di programmatori impiegati alla lavorazione di osCommerce e che in breve tempo hanno posizionato Magento tra i punti di riferimento del settore. Nel dettaglio è una piattaforma open-source che utilizza codice PHP e MySql combinandoli in una struttura certo complessa, ma altamente personalizzabile. Per chi ha dimestichezza con il PC si tratta di una soluzione facile da imparare a utilizzare per la gestione del proprio negozio online. Tra i vantaggi, Magento è una piattaforma solida, user-friendly, che permette di gestire il catalogo ma anche un negozio multiplo oltre che essere internazionale ed estensibile.

La soluzione per vendere a livello internazionale

Un negozio online, come dicevamo, permette di vendere anche a livello internazionale e Magento è studiato proprio per questo. Infatti è in grado di gestire automaticamente qualsiasi valuta aggiornando giornalmente i valori del cambio ma anche presenta un supporto in più lingue sia per il back end che per il front end, attivabile dall’utente per un’esperienza di acquisto altamente personalizzata. Inoltre installando questa tecnologia si potrà scegliere tra diversi metodi di pagamento e spedizione, tra cui anche PayPal. Infine si potranno gestire fatture, inventario e vendite in un unico sistema integrando al suo interno altri software grazie ai moduli presenti sul mercato.