Easyweb Consulting

Easyweb Consulting » Posizionamento siti web » Creare un sito web ottimizzato

Creare un sito web ottimizzato per il posizionamento

Creare un sito webCreare un sito web è una attività che si può fare in molti modi. Si può studiare l' HTML o meglio ancora studiare un Content management system. Ci si può affidare a delle applicazioni Web che in pochi clic aiutano a creare siti molto semplici e di poche pretese oppure ci si può affidare ad un’agenzia seo che sviluppando un vero e proprio progetto metterà on-line uno spazio per la vendita di prodotti o per la promozione dei propri servizi, prodotti o attività. Per pubblicizzare i prodotti che vendete o i servizi che offrite Google mette a vostra disposizione Google Adwords. Per esperienza (e credetemi non lo dico perché sono di parte) io mi affiderei a degli esperti del settore. Creare un sito Web vuol dire progettarlo, studiare come aumentare le conversioni, fare in modo di essere visibili nella rete attraverso quella attività che si chiama posizionamento siti Web. Questa ultima attività è quella che probabilmente richiede veramente grandi conoscenze e nonostante tutto è comunque molto difficile da eseguire. Google è un software che con i suoi algoritmi decide quali contenuti siano più importanti per un dato argomento e quindi crea una vera e propria classifica dei siti in ordine di importanza. Creare un sito Web senza essere nelle prime posizioni sul motore di ricerca Google probabilmente non è un ottimo investimento anche se ci sono casi dove il semplice fatto di avere un sito è più che sufficiente per ottenere il proprio scopo. Mi riferisco a quei siti vetrina che fungono un po’ come dei biglietti da visita on-line. Essi non hanno quindi la pretesa di essere “trovati”, ma semplicemente servono al loro proprietario per diffondere contenuti ad un pubblico molto più vasto dei propri servizi o prodotti.

Le fasi per la creazione di un sito web professionale

Sviluppare un sito web professionale è un’attività complessa che porterà ad un progetto web che funziona e che è in grado di portare nel medio periodo a un reale incremento del fatturato. Quali sono dunque gli elementi da tenere in considerazione per avere un ottimo sito in grado di portare sempre nuovi clienti all’azienda?

Il primo passo è sicuramente quello di rivolgersi a una web agency competente che dispone di web designer, ad esempio noi di Easyweb Consulting affianchiamo i nostri clienti per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi di business. Creare un sito web di qualità elevata richiede studio, metodo e duro lavoro. Ecco tre consigli per cominciare.

  1. Definire gli obiettivi: non si può andare online senza aver studiato un piano di marketing eppure questo resta uno degli errori più comuni che l’imprenditore commette.
  2. Definire il pubblico: per avere successo online bisogna conoscere perfettamente la nicchia a cui ci si rivolge, le sue esigenze e i gusti del singolo utente. Solo studiando nel dettaglio il tuo cliente saprai cosa offrirgli.
  3. Contenuti di qualità: il contenuto è oggi davvero il centro di ogni progetto di business e con qualità intendiamo un testo che sia interessante e originale. Cosa consigliamo? Di pubblicare come minimo 2 articoli alla settimana per soddisfare l’utente ma anche Google.

Scelta del nome del sito

Forse un “nome giusto” per il proprio sito web non esiste ma qualche indicazione per aiutarti nella scelta te la possiamo dare. Il consiglio principale è scegliere un nome evocativo e facile da ricordare ma che allo stesso tempo richiami immediatamente alla mente il contenuto del sito. Dal punto di vista della SEO il nome deve contenere almeno una keyword rilevante per l'indicizzazione Google e quindi per posizionarsi al meglio su Google. Naturalmente se si tratta del sito web di un’azienda il nome coinciderà con quello della società e ci sarà meno spazio per la fantasia. Noi di Easyweb Consulting saremo al tuo fianco anche nella scelta del nome da dare al tuo progetto sul web.

Scelta del logo

Un logo è l’elemento che distinguerà la tua comunicazione sul web, sarà ciò a cui penserà il visitatore nominando la tua azienda e quindi ogni progetto sul web deve avere il suo logo, anche se si tratta dell’attività del piccolo libero professionista che agisce a livello locale. Scegliere un logo richiede competenze di marketing e psicologia e puoi rivolgerti per la sua realizzazione a un grafico esperto oppure affidarti ad app e siti online specializzati in questa attività. Vista la crescita del mobile è oggi però fondamentale creare un logo che sia facilmente visibile anche sul piccolo schermo dello smartphone.