Easyweb Consulting

Easyweb Consulting » Posizionamento Siti Web » Aumentare visite sito

Aumentare le visite al sito per far crescere conversioni e vendite

Aumentare visite sitoPerché è importante aumentare le visite al sito con un buon posizionamento dei siti web? Oggi è dimostrato che a un maggiore numero di visite al sito web aziendale provenienti da utenti qualificati corrisponde un incremento del tasso di conversione o Conversion Rate che si calcola con il rapporto tra il numero dei visitatori e quelli che hanno compiuto l’azione desiderata. Con conversione possiamo quindi intendere l’acquisto di un prodotto, l’iscrizione alla newsletter, la compilazione di un form, la richiesta di informazioni e molto altro ancora.

Per calcolare il tasso di conversione è quindi essenziale sapere quanti visitatori unici ha il sito, magari utilizzando tool come Google Analytics e calcolare poi quante volte è stata compiuta una determinata azione utilizzando la seguente formula: n° azioni/numero di visitatori unici) X 100.

Ecco quindi che aumentare le visite al sito è il primo passo da compiere per ottenere da subito maggiori conversioni e veder crescere in breve tempo il fatturato aziendale. Il miglior modo per incrementare il traffico e le conversioni è affidarsi a un’agenzia di posizionamento siti web che sappia utilizzare le tecniche della SEO per aumentare le visite al sito e farvi trovare facilmente su Google con un incremento di visibilità e click. L’importante è non improvvisare, ma scegliere professionisti come quelli che lavorano in Easyweb Consulting.

Per generare traffico bisogna scoprire le keyword più cercate e quelle più interessanti per il settore di business e creare delle pagine web che rispondano ai bisogni del navigatore, curando il tag title, la meta description e utilizzando tutte le regole del SEO Copywriting. Grazie allo strumento Search Console di Google sarà poi possibile migliorare le performance delle varie pagine mettendo a confronto impression e numero di visite, vedendo quante volte la pagina è stata cliccata e definendo il CTR di ogni contenuto pubblicato online.

Ottenere visite e conversioni grazie al blog

Un altro modo per aumentare le visite al sito e quindi le conversioni è quello di aprire un blog che è un ottimo strumento per posizionarsi con successo sui motori di ricerca. Se le pagine del sito sono, infatti, riservate ai contenuti istituzionali, ecco che con il blog si possono sfruttare le keyword informazionali ovvero quelle più numerose e studiate per attrarre il visitatore rispondendo alle sue domande.

Il consiglio per aumentare le visite al sito in modo rapido è utilizzare gli strumenti di keyword research che il web offre e creare un piano editoriale che migliori e ottimizzi le pubblicazioni grazie alle logiche dell’inbound marketing. Non basta però scrivere contenuti di qualità, bisogna anche investire nel sito e nel blog. Si possono anche sfruttare i vecchi contenuti, che moltiplicano rapidamente le possibilità di condivisione e indicizzazione raggiungendo un bacino di nuovi potenziali clienti. Anche perché non è possibile creare nuovi contenuti in eterno, per mancanza di tempo o di idee anche se il calendario editoriale va rispettato.

E’ stato dimostrato che un maggiore traffico permette di incrementare le conversioni se il sito web è studiato per far rimanere il lettore sulla pagina e il tempo per attrarlo è pari a circa 10 secondi. Il visitatore deve capire al primo sguardo cosa fa l’azienda e come può aiutarlo, individuando la Unique Value Proposition o proposta unica di valore. E’ questo il segreto per aumentare le visite al sito ma anche le conversioni sul sito web.

Da visitatore a cliente: la proposta di valore

Per trasformare i visitatori in clienti chi realizza siti web deve creare una proposta di valore che si basa sulle caratteristiche del target di riferimento: oggi non basta più descrivere il prodotto per farlo acquistare o per far compiere un’azione all’utente. Una proposta di valore vincente è specifica, breve e utile e deve essere ben visibile fin dalla Homepage del sito rispondendo entro 10 secondi alla domanda: “Perché dovrei comprare il prodotto o servizio che offri?” Ecco perché vanno esposti con chiarezza i benefici del servizio o prodotto e spiegare come permetta loro di risolvere un determinato problema. Il principale motivo per cui le visite al sito non si trasformano in conversioni è la scarsa o mancante proposta di valore.

Incrementare le conversioni usando il  posizionamento del sito web

Aumentare le visite non basta: oggi per trasformare il visitatore in cliente bisogna adottare il suo linguaggio eliminando i termini tecnici e utilizzando parole semplici e dirette, magari proprio quelle che cercano online ogni giorno. Provate a pensare a come descrivono i vostri prodotti e servizi facendo sondaggi o raccogliendo feedback. Otterrete anche valide parole chiave da inserire nei vostri contenuti sul web, migliorando il posizionamento e raggiungendo la prima pagina di Google in modo naturale e spontaneo. Più visite significa quindi più possibilità di vendere e far crescere il business e noi di Easyweb Consulting lavoriamo ogni giorno per aiutarvi a raggiungere questo obiettivo.

Condividi questo contenuto