Realizzazione siti web

Easyweb Consulting » Posizionamento Siti Web » Aumentare le conversioni

Aumentare le conversioni

Aumentare traffico e conversioni

Aumentare le conversioni di un sito, in parole povere, vuol dire fare in modo che all’interno di un sito web un numero sempre maggiore di visitatori si trasformi in cliente. Normalmente questa operazione è definita tale quando essa non richiede investimenti ulteriori di denaro. Infatti dal nostro punto di vista bisogna partire da una attenta progettazione del sito Web per finire con delle ottimizzazioni che rientrano comunque in un normale rapporto di collaborazione tra la nostra società e i nostri clienti. Da un altro punto di vista si può parlare di conversione quando un visitatore arrivato sul sito Web, compie un’azione che noi volevamo che lui compiesse. Normalmente la pagina di atterraggio di un sito e la home page. Una volta arrivati su questa pagina i visitatori devono essere guidati attraverso una serie di link interni a quelle pagine dove risiedono per esempio i moduli di contatto. Nel nostro sito la pagina contatti e la pagina preventivo sito Web sono per noi le pagine di destinazione dove l’utente può arrivare direttamente dalla home page o attraverso altre pagine come ad esempio la pagina prezzi siti Web. Il visitatore sostanzialmente deve trovare quello che cerca nel posto giusto, in maniera semplice, senza perdere tempo. Aumentare le conversioni di sito vuol dire quindi essenzialmente essere in grado di costruire all’interno di un sito un percorso logico che aiuti il visitatore a compiere un’azione. In questo naturalmente gioca un ruolo fondamentale la grafica. Anch’essa infatti deve essere stimolante e creare le giuste condizioni psicologiche al fine di far sentire a proprio agio il visitatore.

Molti sono in casi in cui migliaia di visitatori arrivano sul sito, ma non convertono. Cosa fare?

C’è chi pensa di modificare le campagne di marketing, altri da cambiare target, altri ancora di fermare tutte le attività di SEO o content marketing? Il suggerimento migliore che noi diamo ai nostri clienti è quello di ottimizzare il sito con A/B test, vediamo però prima alcuni consigli davvero per tutti.

Consigli per aumentare le conversioni nel posizionamento siti web

Una singola parola scelta con cura può aumentare o diminuire drasticamente il tasso di conversione: pensiamo al potere di parole come “gratis” o “prova” che hanno un impatto davvero forte sul conversion rate.

Il secondo tra i consigli per il tuo sito web è quello di basare tutti i propri test su dati e non su opinioni personali o ancora peggio su quello che piace a te. Sul web ogni azione è misurabile e i dati che ricavi dalle tue azioni di marketing ti permettono di ottimizzare la tua strategia per aumentare le conversioni. Pareri e opinioni personali portano a fallimenti e alla perdita di soldi.

Comincia ad analizzare i dati quando hai raggiunto almeno le 100 conversioni per capire qual è la combinazione vincente. A questo punto possiamo prendere in considerazione i colori: cambiare il colore di un bottone da verde  a rosso può migliorare il CTR come è avvenuto in molti casi dei nostri clienti.

Ma tutti i visitatori sono interessati a contenuti testuali? Non è detto: spesso un video o un’infografica possono ottenere risultati migliori, si tratta di capire quale contenuto preferisce il tuo pubblico. Continuiamo con una considerazione: le macro conversioni sono meglio delle micro conversioni e l’obiettivo è l’acquisto finale, non avere il numero maggiore di persone che passino da una fase all’altra.

Ottimizzazione delle conversioni: non solo front-end

 Per ottimizzare le conversioni non esiste solo il front-end ma anche l’upsell, il down sell e pure la tecnica della cancellation che porta ad aumentare il prezzo medio di vendita e a diminuire il tasso di abbandono: l’unico requisito è quello di essere creativo.
Creatività che può portare anche a cambiamenti drastici ma per questo a miglioramenti più evidenti soprattutto se non si è ottenuto nulla di significativo da tanti piccoli ritocchi. Il consiglio in questi casi è quello di provare qualcosa di completamente diverso. Come vedi ottimizzare le conversioni è un lavoro complesso e solo i veri esperti di web marketing potranno farti raggiungere i risultati desiderati.

Alti tassi di conversione significano più soldi? Non sempre

Potrà sembrare strano ma non sempre alti tassi di conversione significano maggiori guadagni: esistono casi in cui una diminuzione del tasso di conversione corrisponde a guadagni più ampi. Un esempio? Raddoppiare il prezzo del prodotto con un tasso di conversione che scende anche del 20% ti porterà a guadagni superiori del 60%. Ecco perché la tua strategia per ottimizzare le conversioni deve puntare sempre all’incremento del fatturato piuttosto che delle conversioni in sé.

Concludiamo con una curiosità: non tutti i giorni sono uguali e i visitatori del lunedì potrebbero avere caratteristiche ben diverse dai visitatori del sabato. Ecco perché anche in questo caso consigliamo di fare dei test di almeno una settimana perché scoprirete che il comportamento varia  a seconda del giorno della settimana (ma anche delle ore del giorno).

Ottenere maggiori conversioni si può, ma solo rivolgendovi a professionisti come quelli che lavorano tutti i giorni in Easyweb Consulting vi permetterà di raggiungere in breve tempo i vostri obiettivi.

Condividi questo contenuto