Loading...
Posizionamento Siti Web 2017-11-05T19:29:05+00:00

Posizionamento siti web

Il posizionamento su Google è la strada giusta per il successo!

Posizionamento siti web

Siamo specializzati nell’attività di posizionamento siti web all’interno del motore di ricerca Google. Vuoi sapere se vale la pena intraprendere questa strada? Allora qui troverai una risposta.

Perchè effettuare un posizionamento siti web e perchè essere posizionati nei primi 5 risultati di google? Nel business to business (i vostri clienti sono aziende), il 90% delle visite si hanno dalle prime 5 posizioni in classifica, mentre nel business to consumer (i vostri clienti sono privati) il 90% delle visite si hanno dalle prime 3 posizioni in classifica.

Chi ottiene più benefici è colui che meglio degli altri sa interpretare il pensiero dei potenziali acquirenti. Il posizionamento di un sito web è essenziale per aumentare la visibilità della propria azienda e riuscire così a proporre i propri prodotti o servizi ai potenziali clienti che effettuano ricerche su internet utilizzando le parole che ritengono più appropriate. L’abilità sta nel farsi trovare per ciò che desideriamo vendere.

Verifica con il nostro calcolatore automatico i costi posizionamento Google e i tempi di ammortamento della spesa

Attività

Possiamo definire quindi le attività per l’azione di posizionamento siti web:

  1. Realizzare un sito secondo canoni di qualità prestando particolare cura all’ottimizzazione SEO (vedi di seguito i dettagli)
  2. Definire una strategia per il posizionamento
  3. Avere un po’ di pazienza ed attendere i risultati

La strategia va pensata su misura per il cliente. Non esistono infatti formule magiche (magari esistessero e magari conoscerle), ma solo una serie di azioni da intraprendere per ogni tipologia di sito da posizionare.

Della strategia fanno parte quindi:

  • analisi delle parole chiave da utilizzare per  effettuare un posizionamento del sito
  • definizione della struttura del sito in base alle esigenze di posizionamento
  • definizione della SEO Copywriting

seoLa realizzazione di un sito web ed il suo posizionamento sono quindi due aspetti diversi nella costruzione di un sito web di successo. In riferimento al punto 1 sopra citato un sito web deve avere varie caratteristiche di base per risultare vincente:

  • essere in grado di suscitare l’interesse del visitatore attraverso la grafica.
  • essere ricco di contenuti ben scritti e che contengano la parola chiave per cui vogliamo essere trovati su google.
  • essere veloce nel mostrare i contenuti ai visitatori
  • essere privo di errori di programmazione
  • essere in grado di rinnovarsi spesso (i blog sono ovviamente molto facilitati per questo aspetto)
  • essere ottimizzato per i motori di ricerca

Tutti questi aspetti che abbiamo elencato sono “compresi” nel lavoro di colui che realizza il sito web.

Naturalmente chi commissiona il sito deve da parte sua fornire contenuti di qualità da inserire nel sito. Avere un testo chiaro e ben scritto nella homepage è infatti un compito importantissimo che è normalmente svolto dal cliente. 

In alternativa siamo organizzati per fornire un servizio di copywrting di qualità per i contenuti del sito.

Tra le attività richieste avrete notato che citiamo l’ottimizzazione per i motori di ricerca. Questa attività è quella che viene comunemente identificata dall’acronimo “SEO: Search Engine Optimization“. L’ottimizzazione SEO è la base per un buon posizionamento.

Listino posizionamento siti web (si paga solo a posizionamento avvenuto!! )

Posizionamento

  • TOP 10
  • TOP 5
  • TOP 3
  • PRIMA POSIZIONE

Costo una Tantum

  • 2500
  • 3000
  • 3500
  • Su richiesta

Canone Mensile

  • 150
  • 160
  • 180
  • Su richiesta


Pagamenti :

  • all’ordine 30%
  • a posizione raggiunta il saldo (paghi a risultato acquisito!)

I prezzi sono al netto dell’IVA.

 

Approfondimenti sul posizionamento siti web

Questa sezionesi pone lo scopo di chiarire come funziona da un punto di vista pratico il posizionamento siti web.

Un esempio pratico

Realizzazione siti web wordpress by yoastIl posizionamento di un sito internet è una attività che ha lo scopo di inserire un sito nelle prime posizioni di un motore di ricerca per una data chiave di ricerca. Ad esempio se desideri realizzare un sito probabilmente aprirai Google ed inserirai due o tre parole che ti aiutino a trovare quello che stai cercando (ad esempio realizzazione siti web). A questo punto Google ti darà una serie di risultati divisi in varie tipologie. Le prime in alto sono i risultati degli annunci a pagamento, le cosiddette AD WORDS, di seguito troverai tre risultati legati alla tua geo localizzazione e poi dieci risultati cosiddetti naturali. Ancora di seguito a volta troverai altri annuncia a pagamento (ADW).

Google ti fornisce una grossa mole di risultati e spera che tu clicchi su uno dei suoi annunci a pagamento per aumentare il suo fatturato che nel 2015 con questo scherzetto ha superato i 17 miliardi di dollari.

E’ ovvio che Google fornisce risultati di alta qualità proprio perché gli utenti devono sapere che su Google si trova tutto… e oggi come oggi nulla è più vero di questo.

Puoi approfondire ulteriormente questo argomento e capire la differenza tra realizzare e posizionare un sito attraverso questo articolo del nostro blog.

 

Per elaborare questi risultati che ti vengono mostrati Google usa degli algoritmi (cioè esegue una serie di scelte basandosi su sue regole derivanti da una struttura complessa di calcoli) che vanno a determinare quanto sia importante un sito per quella determinata chiave di ricerca (ad esempio posizionamento siti web). Se hai provato a cercare la stessa cosa da un PC piuttosto che da un’ altro o magari da un cellulare ti sarai accorto che i risultati cambiamo in modo sostanziale senza un apparente motivo. Prima cosa vale la storicità delle tue ricerche sul quel dispositivo (senza entrare troppo in merito). Inoltre questo succede soprattutto perché i parametri che concorrono nel posizionamento di un sito per una data chiave di ricerca sono circa 200 e di cui una sessantina i più importanti. Tra questi circa sessanta c’è poi un peso specifico per ogni parametro e questo fa capire quanto sia difficile poter determinare la posizione di un sito. Per questo molti dichiarano che il posizionamento non è una scienza esatta.
Un aspetto che Google predilige nel fornire risultati è la geo localizzazione.  Google cerca sempre di dare agli utenti risultati che in qualche modo siano vicini agli utenti in modo che ognuno abbia ciò che vuole. Precisiamo che Google non è un benefattore, ma in questo modo cura piuttosto i suoi interessi legati sopratutto alla pubblicità (sua fonte inesauribile di guadagno). Nel primo paragrafo di questo articolo abbiamo descritto di come sono strutturati  i risultati di ricerca e fra essi ci sono appunto le schede di geo localizzazione. Esse servono per fornire all’utente risultati che siano nelle “sue vicinanze” e se stiamo cercando da dispositivo mobile possiamo aprire il risultato in google map per farci portare a destinazione. Naturalmente cercare “posizionamento siti web” può dare dei risultati geo localizzati in quanto esiteranno società a livello locale (come la nostra) con questa attività nel paniere, mentre cercando una chiave di ricerca diversa potrebbero non esistere risultati geo localizzati.

Cosa bisogna fare per posizionare un sito web?

Come abbiamo detto i parametri del posizionamento dei siti web sono tanti, ma senza perderci d’animo possiamo cominciare così:

  1. Decidiamo una buona chiave di ricerca. Dobbiamo capire come farci trovare prima di tutto. Se scegliamo una chiave di ricerca troppo difficile o con una concorrenza troppo forte rischiamo di lavorare per nulla. Dobbiamo capire quale combinazione di parola sia più efficace per scalare una classifica non troppo lunga e con una concorrenza non così agguerrita. Insomma cominciamo a cercare un sentiero non troppo ripido che ci conduca comunque alla vetta. Ad esempio posizionamento siti web .
  2. Analizziamo la concorrenza. Volendo ottenere un buon risultato una volta decisa la chiave di ricerca devo capire le azioni da compiere per arrivare in cima. Se queste operazioni sono troppe anche stavolta forse devo ripensare la strategia. Cosa voglio dire con questo. Se la concorrenza per una data chiave di ricerca è presente da anni con siti molto strutturati, molto seguiti, molto lincati non sarà certo facile poterli superare. A meno che io non decida di fare una strategia di attacco con un certo dispendio di risorse economiche e di tempo. Tutto si può fare, ma il budget deve essere adeguato a quello che stiamo cercando di ottenere. Vedi la nostra strategia per situazioni simili.
  3. Iniziamo a lavorare sul sito. Una cosa che tutti sottovalutano nell’approccio al web è il tempo da dedicare a questa attività. Molti pensano che basti fare un sito per essere trovati e far soldi con nuovi clienti. Il posizionamento di siti web invece non è cosa semplice e quindi purtroppo è richiesto uno certo sforzo per poterlo eseguire. Un sito da posizionare (vedi posizionamento siti web) è un vero e proprio lavoro. O paghiamo qualcuno per fare determinate operazioni e ce le facciamo da soli con un certo dispendio di tempo ed energie. Tutto sommato comunque il da fare è piuttosto semplice.
    1. scrivo articoli ottimizzati SEO con una certa costanza (quanti articoli scrivere dipende dalla concorrenza)
    2. ottimizzo il sito secondo i parametri SEO ed inserisco i cosiddetti microdati nelle pagine e negli articoli
    3. Creo una serie di link interni al sito per creare una struttura di informazioni coerente.
  4. Cerco partner di qualità per ottenere link di ingresso. Se conoscete qualcuno che abbia un sito importante ed come attività attinente al vostro siete a cavallo. Ottenere link del genere, purché non sia uno scambio di link (visto molto male dagli occhi di Google), vi darebbe benefici notevoli. In caso contrario potete accontentarvi di link in ingresso dati da siti meno importanti e che purtroppo non avranno gli stessi benefici.
  5. Geo localizzo la mia attività. Facendo una iscrizione su Google My Business comunico a Google che sono una società strutturata, con una sede ed in grado di offrire dei servizi. In questo modo ottengo due vantaggi. Prima di tutto certifico che sono una realtà  e non sto vendendo fumo e come seconda cosa ottengo il risultato che la mia azienda sarà mostrata comunque nei risultati geo localizzati per gli utenti che cercano i miei servizi nella mia zona.
  6. Promuovo i social network. Utilizzando in modo appropriato i social più diffusi posso veicolare traffico sul mio sito web migliorandone la visibilità e posso creare vere e proprie campagne per veicolare clienti direttamente dai social. Penso che tutti noi abbiamo notato quante pubblicità passano su Facebook mentre scorriamo le notizie. Un altro aspetto legato più a G+ (Google plus) è il reperimento di follower. Essi, insieme alle condivisioni, sono un elemento importante, ma sopratutto se legati al social network di proprietà di Google. Questo perchè, ache se molto meno diffuso di Facebook, G+ ha due elementi fondamentali a suo vantaggio. Il primo è che G+ è proprietà di Google e questo già spiega molto, il secondo è che mentre su FB posso comprare i “mi piace”, su G+ devo effettivamente aver avuto un contatto reale con il mio follower e questo per Google è un punto fondamentale (io sono della stessa opinione di Google).
  7. Promuovo campagne SEM. Se possiedo un elenco di mail e voglio promuovere prodotti specifici, magari per delle offerte, posso effettuare delle mailing list per veicolare traffico su pagine specifiche del sito (le cosiddette landing page). Questo modo di operare si allontana da un vero e proprio posizionamento, ma può comunque produrre benefici generali per il mio business e portare sempre più traffico sul mio sito).

Compila il questionario e ti riconnetteremo per una consulenza gratuita sulle possibili soluzioni per il tuo caso specifico.

Contatti
Sending

In che modo possiamo aiutarti nel posizionamento siti web?

Una volta capiti i concetti generali la decisione è tua!

I possibili scenari per effettuare il posizionamento di un sito web sono tre:

  1. Noi possiamo spiegarti come, con un modesto investimento in denaro, ma meno modesto in tempo puoi in autonomia lavorare sul sito per ottenere buoni risultati. In pratica noi eseguiamo una analisi della concorrenza e delle chiavi di ricerca e ti forniamo i risultati insieme ad una strategia che metterai in moto in piena autonomia.
  2. Eseguiamo le analisi del punto uno, ma siamo noi ad inserire i contenuti, da noi stessi realizzati, nel tuo sito. In questo caso dopo alcuni mesi ti suggeriremo se vale la pena eseguire una link building in supporto alle attività svolte nel sito.
  3. Pensiamo a tutto noi. In questo caso tu sarai libero da pensieri , ma sarà richiesto un investimento economico più importante al fine di ottenere risultati certi (sempre nei limiti di questa scienza così mutevole ed in continuo evolversi.

Il sito web easywebconsulting.com  utilizza cookie tecnici e di Google Analytics per gli scopi che sono descritti nella nostra Privacy Policy. Il sito consente anche l'invio di cookie di terze parti indicati nella nostra Privacy Policy.

Se desideri approfondire puoi visitare la pagina della Privacy Policy

La prosecuzione della navigazione tramite lo scroll della pagina verso il basso, l'accesso ad altra area del sito o la selezione di un elemento del sito stesso (clic di un'immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie.

L'accettazione della Privacy Policy con uno dei metodi indicati comporta il ricaricamento della pagina.