Realizzazione siti web

Easyweb Consulting » Portfolio » Belfagor Due Punto Zero

Belfagor Due Punto Zero

Belfagor due punto zeroBasato sulla scorta dell’offerta a 99 euro con layout molto gradevole anche se sempre scelto tra quelli gratuiti come tutte le offerte a 99 euro. Il sito è stato preparato per la futura attività di blogger che l’utilizzatore intende sperimentare. Attualmente il sito appare povero di contenuti, ma ha già incorporati tutti gli elementi che consentiranno la gestione e la visualizzazione degli articoli scritti dall’autore. Sappiamo tutti quando l’organizzazione e l’estetica del blog sia importante, ma cosa è un blog? E’ una sorta di diario personale o aziendale online oppure come in questo caso un aggregatore di notizie multi settore. Molti scelgono di trattare un unico argomento specifico, in Belfagor 2.0 si è scelto, invece, di concentrarsi su più aree tematiche ed è per questo che si sono rivolti a Easyweb Consulting per migliorare la struttura e l’estetica del blog. C’è, infatti, chi apre il blog della squadra di basket e lì commenta le gare di campionato o comunica la vittoria di coppe, chi apre un blog su una materia specifica, come la comunicazione online, e parla di questo tema e anche chi apre il proprio blog per trattare una passione o un hobby, dai soldatini di piombo ai fumetti di Topolino. In generale il blog è lo spazio per trattare dei temi che appassionano, ma non basta accedere a WordPress e comprare un template: il blog deve essere studiato in ogni dettaglio se si vuole trasformarlo in un sito di successo o magari nel punto di partenza per un nuovo business. Esistono anche i blog generalisti, ma generalmente funzionano solo per personaggi famosi o star del cinema. Soprattutto aprire un blog è un’attività che può fare chiunque e non servono permessi, basta rispettare la legge e non pubblicare articoli che hanno rilevanza penale: in pratica le stesse regole che deve seguire un comune cittadino. Unica attenzione è quella di non divulgare materiale protetto da copyright, pubblicandolo senza il permesso di chi ne detiene i diritti. Un esempio? Utilizzare nel tuo post foto o immagini realizzate da altri blogger o webmaster senza autorizzazione.

Quali conoscenze servono per aprire un blog

Prendendo il caso di Belfagor 2.0 abbiamo visto come oggi per aprire un blog non servano grosse conoscenze tecniche, soprattutto se si decide di aprire e gestire il blog utilizzando WordPress, che non richiede la conoscenza del codice e si impara a utilizzare in poche ore. Meno conosciuto è Blogger, che è più semplice da usare di WordPress e non richiede neanche i minimi sforzi di apprendimento richiesti da WordPress. Il consiglio che diamo in Easyweb Consulting è scegliere Blogger per progetti dilettantistici e puntare invece da subito su WordPress se il blog nasce per esigenze professionali, come quelle del freelance. Portare al successo il blog però è un’attività che solo i professionisti come quelli che lavorano in Easyweb Consulting possono offrire anche se ognuno può creare e dare al blog la struttura che preferisce. Naturalmente aprire un blog è anche uno strumento utile per farsi pubblicità, in quanto genera traffico e permette al libero professionista e all’azienda di farsi conoscere online. Senza dimenticare il ruolo del blog per fare nuove conoscenze e trovare aziende che propongono collaborazioni. Si tratta, non dimentichiamolo, di risultati che si ottengono nel tempo e che richiedono tantissimo impegno, anche interi weekend dedicati alla stesura dei post e allo studio delle keyword per mantenere sempre aggiornato il proprio spazio web.

In quanto tempo si può portare al successo un blog

Tutto dipende dalla frequenza di aggiornamento, dalla intensità con cui si scrive e dalla qualità dei contenuti. Naturalmente la fase di startup richiede ritmi serrati e grandi investimenti in termini di tempo ma è anche una fase ad alto coinvolgimento perché, se è stato fatto un buono studio delle keyword, i risultati si ottengono subito. In una fase successiva, o di mantenimento, chi gestisce il blog deve trovare un ritmo di aggiornamento dei contenuti che si adatti alle sue esigenze, sia in termini di tempo che di efficacia e di sostenibilità. Ad esempio voler creare un post al giorno può rivelarsi un obiettivo insostenibile una volta conquistati i primi clienti. Il tempo per raggiungere il successo? Dai sei mesi all’anno con le giuste strategie.

Gli ingredienti di Easyweb Consulting per un blog di successo

Secondo noi portare un blog al successo è un traguardo che ciascuno può ottenere con questi ingredienti: la specializzazione e la verticalizzazione sul tema da trattare; la realizzazione costante di contenuti di valore che rispondono alle esigenze del pubblico;  l’attenzione alla struttura, alla navigabilità e alla grafica che deve essere responsive;  la costanza nella produzione di contenuti ma soprattutto il contenuto deve possedere autorevolezza sul tema e trattare i temi in modo consistente e non solo per scrivere. Se anche tu vuoi portare il tuo blog al successo, contattaci per un preventivo e saremo felici di potarti traffico, visite e nuovi clienti individuando per te le keyword e realizzando contenuti ottimizzati per Google.

Condividi questo contenuto